“Ahi ahi ahi.. mi è caduta sull’uccello”!


Facebook sbanca tutti i primati per numero di utenti dei social network con più di un miliardo e mezzo di iscritti; in seconda posizione si sfidano a suon di notifiche gli internauti di Youtube e quelli di Whatsapp, a quota 1 miliardo ciascuno.

La popolazione web attuale, con una soglia anagrafica destinata ad allargarsi sempre più da ambo i lati, ha a che fare quotidianamente e per più ore coi social network.

Prendendo spunto dal foglietto illustrativo del Sapientino o del Monopoli, l’età dei fruitori della rete, si amplificherà velocemente dagli 0 ai 100 anni!

Secondo uno studio di We Are Social 2015, gli italiani trascorrerebbero quotidianamente 4,5 ore online, di cui 2,5 ore sui social. Che sia per uso privato, che per fare business, social web marketing, per il customer service... ormai ci si è abituati a dribblare da una pagina all'altra, a consultare contenuti da Roma a Bangkok, a caricare video dallo smartphone per attrarre nuovi prospect.

Clio Make Up, il marchio della giovane bellunese partita con dei video tutorial nel 2008, ora fenomeno social, vive negli Stati Uniti, dove ha un canale Youtube seguito da milioni di followers, ingaggi dalle più famose aziende mondiali di make up, un programma tv.

Cosa sarebbe successo a Clio, se si fosse registrata su Youtube con la password 12345678? Oppure col criptico termine “password”? O meglio ancora “Superman”??

Probabilmente ora starebbe lottando contro qualche fake, oppure non avrebbe ottenuto il successo planetario che ha, perché qualcuno le avrebbe rubato l’idea, l’onda del successo e forse anche qualche mascara.

Pare impossibile, un po’ come il medico che dice al paziente di non fumare, e lui, con le dita ancora gialle, annusa di nascosto il suo aromatico sigaro cubano, eppure... E’ notizia di questi giorni: a mister Facebook, Mark Zuckerberg, è stata violata la password dei suoi social network!

I 3 errori più comuni per scegliere la parola segreta? Li ha fatti tutti lui!

- Scelta della password: “dadada”;

- Utilizzo della stessa password per tutti i social:

fatto!

- Ultima modifica password effettuata: 2012.

Sembra impossibile, eppure nell'era in cui la nostra reputazione e privacy è appesa ad una parolina misteriosa, proprio il padre del sistema, è riuscito a scivolare su una buccia di banana!

Anche i più grandi ed innovatori, a volte, hanno bisogno di una o più spalle su cui appoggiarsi per non scivolare e.. salvaguardare ed espandere il proprio business!!

#password #Zuckerberg #socialnetwork #violazione #web #attenzione

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square

  T.M.T. Italia s.r.l. - Via Borgo Sant'Antonio, 12 - 33170 Pordenone - p.i. e iscrizione R.I. di PN 00631070935 - cap. soc. 41.316,55 € i.v. - R.E.A. di PN n. 55435

Questo sito non raccoglie cookie per qualsivoglia uso né tantomeno utilizza cookie per inviarti pubblicita' o servizi in linea con le tue preferenze.

© 2020 by Velvet Media Italia